Home » Rubriche » Medicina Estetica » Donna » Yoga… per perdere peso

Yoga… per perdere peso

immagineyoga 

Sappiamo bene quanto lo yoga aiuti a rilassarci, ad allentare le tensioni accumulate durante il giorno, o ancora meglio, ad iniziare la giornata con un atteggiamento sereno e i muscoli distesi, ma c’è di più..lo yoga può anche aiutare  a dimagrire. Come? E’ molto semplice: questa pratica infatti,  agisce su quelle funzioni base che aiutano il corpo e la mente a lavorare meglio: prima di tutto migliora la respirazione, aiutando l’eliminazione di gas contenuti nello stomaco che possono causare bruciori o ritardare il processo digestivo;  poi aiuta a trasportare  una maggiore quantità  di ossigeno (contenuta  nel sangue) ai vari organi e in questo modo aumenta ad esempio  l’ossigenazione  del cervello, diminuendo la possibilità di emicrania e dolori ; innalza il, aiutando l’eliminazione delle tossine contenute nel corpo e infine, regala meravigliosi momenti di “silenzio” dentro sé , per una pausa dallo stress della vita quotidiana. Solitamente chi pratica con una certa regolarità  lo yoga, tende ad acquisire ritmi più moderati, privi di eccessi alimentari , e si ritrova ad avere  l’intero sistema corporeo in equilibrio, senza più  il desiderio di  ricercare il cibo  in modo continuo e ossessivo , sentendosi più calmo e appagato .  Molti degli esercizi ,grazie alle loro posture, stimolano l’eliminazione di liquidi in eccesso, e del grasso corporeo, ad esempio tonificando addome, fianchi , cosce e braccia. Ma a dire il vero, sono tantissime le funzioni che lo yoga tende a stimolare e riequilibrare, dall’apparato respiratorio, come già detto, a quello digestivo, muscolare, scheletrico..Perfino la dentatura può trarre beneficio da un esercizio mirato . Non finisce qui! Praticare toga, può aiutare anche  a rimanere giovani : alcune posizioni particolari, aiutano a ossigenare meglio la parte del viso e a ricambiare il sangue stagnante , tutto questo, aiutando a diminuire le  rughe, le occhiaie, le borse e la  pelle flaccida.

Davvero portentoso   ! Come fare? Innanzitutto, se  possibile,è  meglio seguire un corso dove un  insegnante dotato di esperienza   possa controllare l’esecuzione delle posture evitando rischi eventuali . Per chi voglia provare da sola  invece, l’unica raccomandazione davvero importante che gli istruttori impartiscono è quella di eseguire il tutto con movimenti molto lenti!!Per il resto è semplice :ci si può attrezzare con poco materiale( e ad un costo accessibile )con  un materassino ,un libro, o meglio, un video che illustri gli esercizi di  yoga mirati al benessere e al dimagrimento.

Di Giulia Gustavo