Home » Attualità » Fantastica Cena del Paradiso al Castello Sforzesco di Milano

Fantastica Cena del Paradiso al Castello Sforzesco di Milano

Con grande successo, venerdì 16 ottobre 2015, presso il Castello Sforzesco di Milano, a partire dalle ore 20:00, si è tenuta la serata di gala dedicata alla Festa del Paradiso allestita il 13 gennaio 1490 per festeggiare le nozze del duca Gian Galeazzo Sforza, nipote di Ludovico Maria Sforza detto “il Moro”, con Isabella d’Aragona, sotto la direzione artistica e la regia di Leonardo da Vinci. Il prestigioso evento, patrocinato da EXPO IN CITTA’ e dall’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, è stato organizzato dall’Associazione ETHICANDO, in collaborazione con il Comune di Milano, l’ARD&NT Institute (Accademia di Belle Arti e Politecnico di Milano), il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, la Fondazione Antonio Carlo Monzino, l’Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi (A.M.I.R.A.), il MEDEC Institute, UNIT Communications, il Centro Leonardo da Vinci, acena.info, Consorzio Parmigiano Reggiano, la Trattoria Masuelli S. Marco, MCUBE S.p.a. e vari altri enti e aziende. L’evento fa parte del noto format Betting on Italy (BOI), che  rappresenta una piattaforma comunicativa (eventi e non solo) diretta da Marco Eugenio Di Giandomenico, che vuole promuovere le iniziative internazionali relative alla promozione e valorizzazione della cultura e dello stile italiani nel mondo, con un’attenzione particolare alle tematiche connesse all’arte, al cinema ed al “cibo sostenibile” in chiave EXPO 2015.La grande festa rinascimentale è stato evocata, sotto la magistrale direzione di Marco Eugenio Di Giandomenico, su cinque driver principali:- eno-gastronomico, grazie all’intervento di Giovanni Zullo, dello chef Massimiliano Masuelli e di alcuni esponenti dell’A.M.I.R.A., tra cui Valerio Beltrami e Antonio Di Ciano, con l’organizzazione di un aperitivo e di una cena di gala il cui menù è stato ispirato a quello quattrocentesco in questione;- di sound design, grazie alla performance del famosissimo sound designer americano Bill Fontana, il quale, durante il suo soggiorno milanese dall’8 al 17 ottobre 2015, ha coordinato un workshop internazionale, in qualità di visiting professor, nell’ambito del Master SOUNDART – Sound design for art and entertainment in the creative industries, organizzato dal Consorzio ARD&NT Institute di Milano (Accademia di Belle Arti di Brera e Politecnico di Milano) e diretto dal prof. Roberto Favaro, musicologo e Preside del Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate dell’Accademia di Brera, realizzando un’installazione sonora che propone i suoni del castello al tempo della Festa del Paradiso;- cinematografico, attraverso la proiezione di un audiovisivo estratto da alcuni film della serie “Giants in Milan” di Pino Farinotti, per la regia di Andrea Bellati, con un focus particolare su Leonardo da Vinci e il Castello Sforzesco;- musicale, attraverso l’esecuzione di un concerto di musica rinascimentale a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, che ha aperto il gala dinner;- pittorico, attraverso l’esposizione nei locali, dove si è svolto il gala dinner, di due opere dedicate a Leonardo da Vinci da parte dell’artista Davide Foschi.L’evento, condotto elegantemente da Marco Eugenio Di Giandomenico e da Daniela Azzola, cui hanno partecipato, nel fantastico scenario notturno del castello, circa 300 persone, ha registrato la presenza di importanti personaggi del mondo dell’arte, della cultura e delle istituzioni, tra cui Carla Fracci, Bill Fontana, Mario Boselli, Pino Farinotti, Andrea Bellati, Davide Foschi, Roberto Favaro, Roberto Rosso, Francesco Piccolo, Giuseppe La Spada, Roberto Salvini, Franco Scepi, Giovanni Zullo, Mike Sponza, Emanuela Mattioli, Andrea Monzino, Andrea Bandel, Aldo Castelnovo.Tra gli altri sostenitori dell’iniziativa: Premio “Michele CEA”, Canale Europa, Dentro Milano TV, rivista “Ristorazione & Ospitalità”, rivista “Milan concierge information”,  Cantine Post dal Vin, Fratelli Longoni, Mario Fongo “Il Panaté”, Dolomia, Alti Formaggi, Tec Al, Garzanti Specialties, Euro Motors Italia, TBD, Domonest.

LA REDAZIONE

ethleoattainvito_16-ottobre-2015